Colpo di stato cognitivo

Mi vaccino o non mi vaccino? AstraZeneca è sicuro o non è sicuro? I sostenitori di Trump hanno ragione? Biden è davvero un pedofilo che trama per il Nuovo Ordine Mondiale?

A seconda dei contenuti che condividiamo su Facebook, l’algoritmo di Zuckerberg ci propone di riflesso altri contenuti che confermano la nostra opinione, chiudendoci in una bolla di filtraggio (filter bubble) e gettandoci nel caos cognitivo. Traduzione dell’inglese “epistemic chaos”, il caos cognitivo «si verifica quando tutte le fonti di conoscenza precedentemente concordate da una società vengono minate o messe in discussione da una parte significativa della popolazione, in modo che la società sia lasciata senza istituzioni generalmente affidabili che possano funzionare come fornitori o arbitri della verità. In altre parole, il caos cognitivo è una condizione in cui un eccesso di feroce disaccordo su chi o cosa ci si può fidare fa sì che nulla sia considerato affidabile dalla società.» (Mark Satta, Epistemic Tribalism, Epistemic Chaos, and Epistemic Exhaustion).

Facebook «vuole far credere all’opinione pubblica che i disastrosi effetti del caos cognitivo siano il prezzo inevitabile da pagare per il nostro amato diritto alla libertà di espressione. Non è così. Come i livelli di anidride carbonica nell’atmosfera sono conseguenza dell’impiego di combustibili tossici, il caos cognitivo è il frutto delle attività commerciali su cui si fonda il capitalismo della sorveglianza, rese ancora più pericolose dalla sudditanza dei politici e messe in moto da un sogno ventennale di totalità dell’informazione che è degenerato in un incubo.» (Shoshana Zaboff, Colpo di stato digitale, Internazionale, 9 aprile 2021, p. 40).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: