Erodoto e Tucidide

La scheda del manuale Limes 1 che trovate di seguito è dedicata ai “padri fondatori” della storiografia, Erodoto e Tucidide.

A Erodoto, come sottolinea la scheda, dobbiamo il passaggio dal racconto mitico alla ricostruzione storica, attraverso l’uso delle fonti orali, con ancora qualche concessione di troppo alle leggende, ma soprattutto dobbiamo l’introduzione del principio del “relativismo culturale”, fondamentale non solo per chi studia la storia (e pertanto non dovrebbe giudicare i popoli del passato dal proprio punto di vista) ma anche per chi vive nel presente: ancora oggi, in effetti, ogni civiltà si percepisce come migliore rispetto alle altre, mentre ciascuna è diversa e va analizzata per ciò che è in sé e per sé.

A Tucidide invece dobbiamo la creazione di un primo abbozzo di metodo storiografico, basato sul confronto delle fonti, sull’uso anche di quelle scritte e, soprattutto, sull’analisi dei rapporti di forza e sulla ricerca delle cause (immediate e profonde) dei fenomeni storici. Si sente spesso dire che la storia insegna a non ripetere gli stessi errori della passato e per questo va studiata, ma è falso: innanzitutto, se davvero la storia insegnasse a non ripetere gli stessi errori, a quest’ora vivremmo tutti felici e contenti, inoltre – ciò deve essere chiaro a chiunque voglia sviluppare una coscienza storica – non si possono commettere gli stessi errori, perché ogni epoca è diversa dall’altra, quindi gli errori compiuti in un’epoca successiva potranno apparire solo analoghi a quelli compiuti in un’epoca precedente ma non saranno mai gli stessi, a ben guardare, perché saranno cambiate le condizioni storiche in cui quegli errori, ammesso che si possa parlare di errori, si saranno verificati. Invece i rapporti di forza, sempre diversi in ogni epoca, sono una costante della storia, perché nella storia agiscono sempre forze contrapposte, proprio come in natura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: